Cerca nel blog

sabato 30 ottobre 2010

CREMA CATALANA (SPAGNA)

Ingredienti per 6 persone:

1 litro di latte

6 tuorli d'uovo

200 grammi di zucchero

50 grammi di di amido (maizena)

la buccia di un limone intero

una stecca di cannella

Per caramellare: zucchero di canna



Preparazione:

Mettete sul fornello il latte con la cannella e la buccia di limone. Toglietelo dal fuoco poco prima che inizi a bollire, mettetelo in una terrina a raffreddare.
In un'altra terrina montate a crema i tuorli con lo zucchero.
Quando il latte è freddo, mettetene un po' in una tazzina (che utilizzerete per sciogliere la maizena) e il rimanente versatelo in una casseruola assieme ai tuorli montati con lo zucchero, mettete il tutto sul fuoco a fiamma bassissima mescolando continuamente, al momento che la crema inizierà ad addensare, aggiungete, continuando a mescolare, la tazzina di latte con la maizena precedentemente sciolta. Continuate a cuocere a fuoco lentissimo e a mescolare facendo attenzione a non portare ad ebollizione la crema, dopo circa 15 minuti la crema inizierà a diventare gialla e densa, questo indicherà la fine della cottura.
Versate la crema nelle ciotoline di coccio e fatela raffreddare prima a temperatura ambiente, poi mettetela in frigo per un paio d'ore. Spolverate la crema con lo zucchero di canna, che a questo punto deve essere caramellato, per compiere quest'operazione potete utilizzare un apposito attrezzo, un disco di ghisa, chiamato "ferro per cremar", che viene scaldato sul fuoco per alcune decine di minuti e poi viene appoggiato sullo zucchero che viene caramellato all'istante. In mancanza del "ferro per cremar", un altro modo per far caramellare lo zucchero è utilizzare il grill del forno, per evitare che la crema si scaldi, immergete le ciotoline con la crema catalana in un recipiente contenente acqua e ghiaccio e fate quindi caramellare lo zucchero posizionandole nel forno vicino al grill per qualche minuto.

BLINI WARSCHAFSKI (SCHIACCIATINE DOLCI)

Ingredienti per 4 persone:

125 grammi di burro

125 grammi di farina

5 tuorli

un pizzico di sale

la scorza grattugiata di un limone

5 albumi olio per friggere

8 cucchiai zucchero per cospargere


Preparazione: In recipiente mettete il burro, che precedentemente avrete provveduto ad ammorbidire a temperatura ambiente, con una forchetta montatelo a crema ed unite via via gli ingredienti: i tuorli, lo zucchero, un pizzico di sale, la buccia grattugiata del limone, la farina e gli albumi montati a neve. Mescolate bene tutto. In una padella mettete 2 cucchiai d'olio e man mano mettete a cucchiai la pastella formando delle schiacciatine cucendo da un lato 7 minuti e dall'altro 3 minuti a fuoco moderato. Scolate in carta assorbente e cospargete di zucchero.

ROSTI ALLA PANCETTA

Ingredienti per 4 persone:

1 kg di patate

2 cipolle

8 fettine sottili di pancetta

4 fette sottili di formaggio Emmenthal

prezzemolo tritato

50 grammi di burro

sale


Preparazione: Lessate le patate con la buccia, quindi sbucciatele e lasciatele raffreddare per 12 ore. Terminate le 12 ore grattugiate grossolanamente le patate e aggiungetevi il sale. Sciogliete 25 grammi di burro in una padella, tagliate a dadini le cipolle e fatele dorare nel burro, aggiungetevi le patate grattugiate e cuocete, su un lato, a fuoco bassissimo per 25 minuti. Premete le patate fra loro fino a formare uno strato simile ad una pizza o frittata. Appoggiate temporaneamente le patate in un piatto, aggiungete il restante burro (25 grammi) nella padella e rimettete le patate a cuocere dal lato non ancora cotto, sempre a fuoco basso per 25 minuti. Terminata la cottura coprite il Rösti con 8 fettine sottili di pancetta e con le 4 fette sottili di formaggio Emmenthal e fate gratinare nel forno per 3 minuti a 200°C, per finire aggiungete una spolverata di prezzemolo tritato.

SUTLIJASH ( budino di riso)

Ingredienti per 4 persone:

1 litro di latte

155 grammi di zucchero

1 chucchiaio di burro

scorza di un limone

1 bacchetto di cannella

1,5 litri d'acqua

un pizzico di sale

105 grammi di riso bianco

3 tuorli d'uova

cannella e mandorle tostate per guarnire


Preparazione: Mettete a scaldare a fuoco medio una pentola con il latte, lo zucchero, il burro, la scorza di limone e la cannella. Scaldate fino all'ebollizione, quindi togliete dal fuoco, e lasciate riposare per 30 minuti.
Nel frattempo , in un altro contenitore, fate bollire l'acqua. Aggiungete il sale e il riso, abbassate il fuoco e cuocete lentamente fino a quando il riso diventa tenero (15-20 minuti), quindi scolatelo.
Prendere la pentola con il latte, scaldatelo a fuoco medio e portatelo lentamente a ebollizione. Aggiungete il riso e cuocetelo scoperto, mescolando spesso, per 15-20 minuti, fino a che non si sia addensato. Togliete la scorza di limone e il bacchetto di cannella.
In una pentola, usando una forchetta o un frullatore, sbattete i tuorli d'uovo fino a montarli. Gradualmente aggiungete circa 250 ml di budino ai tuorli, sbattendo costantemente. Aggiungete tutto il restante budino, mescolando costantemente. Cuocete, a fuoco molto basso, mescolando costantemente, per altri 5 minuti.
Mettete il budino in ciotoline da dessert, cospargete con la cannella e le mandorle tostate. Servite a temperatura ambiente.

CROISSANT

Ingredienti:

300 grammi di farina

2 dl di latte

100 grammi di burro

30 grammi di zucchero

20 grammi di lievito di birra

un pizzico di sale


Preparazione: Impastate la farina con lo zucchero e il sale, aggiungete il lievito sciolto con qualche cucchiaio di latte tiepido, quindi aggiungete 40 grammi di burro e del latte tiepido, lavorate la pasta, poi appallottolatela, mettetela in una terrina imburrata, incidetela con una croce e copritela con un panno. Lasciatela lievitare in un luogo tiepido per 3 ore.

Passate le 3 ore, lavorate la pasta con le mani e stendetela a forma di rettangolo col matterello. Mettete al centro il burro restante, dopo averlo ammorbidito, ripiegate verso il centro prima i lembi laterali, poi quello inferiore e quello superiore. Passate il matterello sulla pasta, con delicatezza e in modo che il burro penetri senza fuoriuscire. Quando la pasta avrà nuovamente la forma di un rettangolo ripiegarla 3 volte su se stessa e lasciarla riposare per almeno 30 minuti. A questo punto la pasta va nuovamente ripiegata in tre: una volta e un'altra ancora. Infine spianatela dandole lo spessore di mezzo centimetro e ritagliatela a strisce larghe 12 centimetri e da queste ricavate dei triangoli con la base di circa 10 centimetri.

Arrotolate ogni triangolo su stesso partendo dalla base, date ai croissant la caratteristica forma a mezza luna e disponeteli su una teglia unta di burro, copriteli con un panno e fateli lievitare fino a che non hanno raddoppiato il loro volume. Infine metteteli in forno per 15 minuti a 200°C-220°C.

BISCUIT DE SAVOIE

dolce tipico della Savoia

Ingredienti per 6 persone:

Per il Pan di Spagna:

4 uova

200 grammi di zucchero

160 grammi di farina

3 cucchiai di acqua

1 bustina di vanillina

1 busta di lievito per dolci

Per la Farcitura:

500 ml di panna


2 bicchierini di liquore all'arancia

il succo di 2 arance

il succo di limone (circa 1 cucchiaio)

6 fogli di colla di pesce

12 spicchi d'arancia

Preparazione: Per la preparazione del Pan di Spagna vedi qui.

Una volta ottenuto il Pan di Spagna, procedete alla preparazione della farcitura: prendete i fogli di colla di pesce e metteteli a bagno con acqua finchè non si saranno ammorbiditi e poi strizzateli bene.

Montate la panna, aggiungete il liquore, il succo di arance e di limone.

Intanto prendete i fogli di colla di pesce fateli sciogliere in un po' di acqua bollente, unite il liquido alla panna mescolando bene. Mettete il composto in frigo per 20 minuti.

A questo punto prendete il pan di spagna che intanto si sarà raffreddato e tagliatelo in due parti uguali orizzontalmente. Riempite la parte inferiore con un po' di panna, posate l'altro disco di pasta e guarnite con la restante panna compreso i lati intorno. Mettete in frigo per 30 minuti e al momento di servire il dolce abbellitelo decorandolo con gli spicchi d'arancia.

venerdì 15 ottobre 2010

TortAAAAA

Ingredienti per 8 persone
Per la pasta: 3 uova, 75 g di zucchero, 60g di farina, ½ bustina di vanillina
Per il ripieno:3 dl di latte – 4 tuorli, 200g di zucchero,6 g di gelatina in fogli
5 dl di panna, 800 g di frutti di bosco e fragole conditi con un po’ di zucchero e 1 dl di rum
Per la decorazione:1 mazzetto di foglie di menta, 1 grossa fragola
Attrezzatura: 1 tortiera a cerniera del diametro di 22 cm

Procedimento: disegnare sopra un foglio di carta da forno 2 cerchi del diametro di 23 cm. Imburrare leggermente la placca da forno e foderarla con la carta con i cerchi disegnati; imburrare e infarinare leggermente anche la carta. Preparare la pasta. Separare i tuorli dagli albumi. Mettere in una terrina i tuorli con lo zucchero e la vanillina; mescolare con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporarvi poco per volta la farina setacciata e, infine, gli albumi montati a neve ben ferma.Versare il composto preparato in una tasca da pasticceria con una bocchetta liscia e, premendola, distribuirlo sopra i disegni nella placca formando 2 dischi. Porre la placca in forno preriscaldato a 180°C e far cuocere i dischi per 15-20 min, fino a quando avranno assunto un leggero colore dorato. Sfornarli e farli raffreddare.

Nel frattempo preparare il ripieno. Lavare la frutta e tagliarla a dadini. Aggiungere il rum e lo zucchero e lasciare macerare per 20 min. Far ammorbidire la gelatina in una ciotola con acqua fredda. In un tegamino portare a ebollizione il latte con il baccello di vaniglia e toglierlo dal fuoco. In una terrina lavorare i tuorli con zucchero mescolandoli con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato.Unirvi poco alla volta il latte caldo, eliminando il baccello di vaniglia. Versare il composto in una casseruola, porla su fuoco dolcissimo e, mescolando continuamente, portare quasi a ebollizione. Togliere la casseruola dal fuoco, aggiungervi la gelatina scolata e strizzata e mescolare, facendola sciogliere completamente; versare il composto in una ciotola e farlo raffreddare. Montare la panna e incorporarla al composto freddo.

Con un coltello affilato pareggiare i dischi di pasta rendendoli della stessa misura della tortiera; adagiarne uno sul fondo. Distribuirvi sopra, in uno strato uniforme, la metà della frutta ben scolata, versarvi delicatamente sopra una parte della crema fino a coprirla completamente. Porre la tortiera in un frigorifero per 10-15 min, affinché la crema sarà leggermente rappresa. Togliere la tortiera dal frigorifero e adagiarvi sopra il secondo disco di pasta; distribuirvi sopra la frutta rimasta in uno strato uniforme e versarvi sopra il resto della crema, ricoprendo la frutta. Porre di nuovo la tortiera in frigorifero per almeno 2 ore.

Cookie Batter

3 tazze di zucchero
2 tazze di olio
4 uova
2 tazze di latticello
3 cucchiaini di estratto di vaniglia
2 cucchiaini di bicarbonato di sodio
1 ½ cucchiaini di sale
8 tazze di farina
2 cucchiai di lievito in polvere

Smerigliatura
2 cucchiaini di burro
1 scatola di zucchero a velo
9 cucchiai di panna

Direzioni:

Preriscaldare a 350 gradi.
Amalgama insieme l'olio, lo zucchero e le uova. Successivamente, aggiungere il latticello, vaniglia, soda e il sale. Mescolare. Continuare aggiungendo la farina e il lievito. L'impasto può sembrare un po 'che cola - non ti preoccupare.
Mescolare la glassa ingredienti insieme fino a ottenere una crema. Mettere da parte.
pastella caduta su una teglia, io uso un po 'meno di ¼ tazza al cookie. Mi può andare bene per circa otto biscotti teglia. Cuocere per 8-10 minuti fino a quando leggermente dorata sui bordi.
Dopo i cookies sono stati rimossi dal forno (e sono ancora calde) posto una piccola quantità di glassa sulla parte superiore di ogni cookie.
Vengono 34 cookie di grandi dimensioni.
congelare bene.

domenica 10 ottobre 2010

Bignè rustici

Ingredienti per 10 bignè:
150 gr. di farina
60 gr. di provolone
60 gr. di salame
30 gr. di parmigiano
50 gr. di burro
3 uova
180 ml. di acqua
sale,pepe

Preparazione:


Mettere in un tegame l'acqua e il burro e portare a ebollizione,
Appena il burro è sciolto aggiungere la farina, togliere dal fuoco e mescolare velocemente ,
fino a far amalgamare bene il composto.
Iniziare ad aggiungere le uova una alla volta e mescolare , fino a che saranno completamente assorbite,
aggiungere il parmigiano grattugiato , il salame e il formaggio tagliati a pezzetti piccolissimi , aggiustare di sale e pepe.
Con l'aiuto di un cucchiaio iniziare a formare tanti mucchietti , su una placca da forno rivestita da carta forno.
poi con l'indice , sono passata intorno al bignè ruotandoci intorno per aggiustare la forma .
Infornare a 180° per 30 minuti .
Si mangiano così, vuoti, oppure farciti..

Quadrotti di shortbread al limone

Ingredienti per una teglia da 4 porzioni
110 gr. di burro a temperatura ambiente
25 gr. di zucchero
140 gr. di farina
1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema:
200 gr. di zucchero
2 uova
80 ml. di succo di limone
25 gr. di farina
zucchero a velo per guarnire

Preparazione:

Preparare la base:
Ammorbidire il burro a temperatura ambiente, montarlo con lo zucchero finchè diventa ben spumoso,
aggiungere la farina ed il sale.
Stendere il composto sulla carta forno, ed infornare in forno già caldo a 170° per circa 20 minuti.
Nel frattempo preparare la crema:

Sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere il succo di limone e la scorza grattugiata del limone,
poi unire la farina.
Versare la crema sullo shortbread già cotto ed infornare di nuovo per altri 20 minuti circa.
Far raffreddare su una griglia tagliare a quadratini quindi cospargere di zucchero a velo.

Ciambella di frolla ripiena

Ingredienti:
300 gr. di farina
50 gr. di fecola
200 gr. di burro
200 gr. di zucchero semolato
2 uova e 1 tuorlo
2 cucchiaini di cacao
3 uova di crema x ripieno


Attrezzatura:
Una tortiera a cerniera di cm. 24

Preparazione:

Preparare la crema e metterla in un piatto a raffreddare.
ammorbidire il burro , unire tutti gli altri ingredienti , mescolare bene , si avrà un impasto molle.
Imburrare e infarinare abbondantemente una tortiera per ciambella e iniziare a stendere circa un terzo dell'impasto ,
cercando di alzare i bordi di circa 2 cm.
versare la crema e con molta pazienza , pezzetto per pezzetto formare il fondo ,
chiudendo poi i bordi con la rotella tagliapasta.
infornare a 180° per circa 30 - 35 minuti.
Sformare , girare e spolverizzare con zucchero a velo

Biscotti al cioccolato fondente

Ingredienti:
200 gr. di farina
200 gr. di cioccolato
110 gr. di zucchero
50 gr. di burro
2 uova
1/2 bustina di lievito
zucchero per ripassare i biscotti

Preparazione:
Sciogliere il cioccolato fondente nel burro, in una padellina a fuoco molto basso, poi far raffreddare.
Fondere cioccolato e burro
In una ciotola sbattere molto bene le uova con lo zucchero, aggiungere la farina il lievito e il cioccolato fuso.
Mettere l'impasto a riposare in fresco fino a che sarà ristretto e diventato lavorabile con le mani.
Appena è rappreso, prendere delle piccola quantità di pasta e formare delle palline grandi come
una noce, rotolarle nello zucchero e metterle su una teglia rivestita con carta forno.
rotolare le palline di cioccolato nello zucchero
Infornare in forno già caldo a 180° per 12-15 minuti. (Ma controllare la cottura dipende dal forno,
dentro devono restare morbidi)