Cerca nel blog

venerdì 14 maggio 2010

MADELEINE

30 minuti
per 6/8 persone
stampo da madeleinettes

Ingredienti
250 g di burro
250 g di zucchero
250 g di uova intere
100 g di tuorli
160 g di farina
90 g di fecola di patate
3 cucchiaini di essenza di mandorle
Preparazione
In una capace ciotola, montate bene le uova intere con i tuorli e lo zucchero, fino ad ottenere un composto molto gonfio e sostenuto.
Setacciate sulla massa la farina con la fecola, quindi aromatizzate con l’essenza. Completate l’impasto con il burro sbattuto in precedenza. Amalgamate con cura. Dividete l’impasto nelle sagome preformate dello stampo, quindi ponete in forno preriscaldato a 170°/180° per 15/20 minuti.
1. Sulle uova montate setacciate la farina con la fecola.
2. Amalgamate anche il burro sbattuto in precedenza.
3. Versate l’impasto nello stampo preformato e ponete in forno.

martedì 11 maggio 2010

Torta del paradiso



40 minuti
Per 6/8 persone
Stampo da crostate ø 24

Ingredienti
220 g di burro morbido
170 g di zucchero a velo vanigliato
150 g di farina
75 g di fecola
15 g di cacao
3 uova, 4 tuorli
30 g di mandorle
con la pelle tritate
3 cucchiaini di lievito
3 pizzichi di sale
2 cucchiai di liquore all’arancia
decorazione:
zucchero a velo

Preparazione
Montate il burro con lo zucchero fino ad ottenere una massa bianca e sostenuta.
Senza smettere di sbattere, aggiungete i tuorli e le uova, una alla volta, unite la farina e la fecola setacciate con il lievito e il sale amalgamando bene.
Versate 3/4 del composto nello stampo unto e infarinato.
Alla massa rimasta aggiungete le mandorle, il cacao setacciato e il liquore, fate assorbire e versate nello stampo. Con i rebbi di una forchetta mescolate appena i due impasti, quindi ponete la torta in forno a 175° per 50 minuti preriscaldato.
Decorazione: spolverizzate la superficie con zucchero a velo.

lunedì 10 maggio 2010

ORECCHIETTE CON PESTO DI RUCOLA E POMODORINI

250 gr di orecchiette. 60 gr di rucola, 50 gr di pinoli, 50 gr di mandorle, 50 gr di parmigiano, un pezzetto d’aglio facoltativo, sale, olio extravergine, pomodorini.
Lessare le orecchiette. Mentre cuociono, mettere nel vaso del mixer la rucola (meglio scegliere quella piccolina che è più tenera) con i pinoli, le mandorle, il parmigiano, il sale, olio abbondante e tritare il tutto. Aggiungere se necessario un po’ di acqua di cottura della pasta per rendere il composto più cremoso. Tagliare i pomodorini. Scolare le orecchiette tenendo da parte altra acqua di cottura. Condirle con il pesto e se necessario con altra acqua di cottura. In ultimo guarnire coi pomodorini.

GELATO FRAGOLA E PANNA

1 kg di Fragole, 500 ml di panna liquida fresca, 200 gr di zucchero, una bustina di vanillina, mezzo limone, qualche fragola per guarnire.
Tagliare le fragole, cuocerle in padella con zucchero e limone a fuoco molto dolce fino a che non sono morbide e sciroppose. Aggiungere la vanillina, frullarle e farle raffreddare. Montare la panna, mescolarla alla purea di fragole con un movimento dal basso verso l’allto. Riempire formine singole o uno stampo da plumcake e fare solidificare in freezer.

RISOTTO ROSA POMPELMO GAMBERONI

400 gr di riso da risotti, 12 gamberoni (vanno bene anche surgelati), 3 pompelmi rosa, una cipolla, vino bianco, sale, olio, una noce di burro, pepe.
Lasciare sgelare i gamberoni se congelati e sgusciarli. Raccogliere gli scarti (testa e carapace) e farli tostare in un tegame con un goccio d’olio. Poi sfumare con circa 750 ml di acqua e lasciare cuocere col coperchio e un po’ di sale. Spremere il succo di uno dei tre pompelmi. Gli altri due invece sbucciarli a vivo, cioè senza la pellicola bianca, sgranarne la polpa e tenerla da parte. Nel frattempo procedere a cucinare un risotto classico. Rosolare un soffritto di olio e cipolla, lasciare imbiondire dolcemente poi aggiungere il riso, farlo tostare e sfumare con il vino. Una volta che il vino è evaporato, sfumare anche con il succo di pompelmo e una volta che è asciugato anche quello incominciare a bagnare con il brodo di pesce (quello fatto coi gusci) fino a che il risotto è a cottura. In ultimo unire la polpa dei pompelmi, i gamberi, una noce di burro e mantecare per non più di un minuto. I gamberi devono cuocere molto poco. Completare con un po’ di pepe e portare a tavola.

mercoledì 5 maggio 2010



Ho visto questa bellissima tortiera che si inforna e si serve anche direttamente non ho resistito.... eccola:

TORTINO AL CIOCCOLATO DAL CUORE MORBIDO


INGREDIENTI PER CIRCA 12 FORMINE:
250 gr di zucchero
150 gr di farina
5 uova
250 gr di burro
500 gr di cioccolato fondente

PREPARAZIONE:
Imburrare e infarinare le formine. Impastare il burro con lo zucchero fino a formare una crema.
Sciogliere a bagno maria il cioccolato; poi aggiungere la crema di burro e zucchero mescolando, unire le uova uno alla volta gia sbattute e infine la farina poco alla volta. Togliere dal fuoco e riempire le formine lasciando un dito perchè poi si gonfieranno. cuocere a 180° per 10 min.

CONSIGLIO: Si possono congelare e fare al momento quando si vuole.

martedì 4 maggio 2010

Ragazze/i, oggi pomeriggio ho fatto i tortini dal cuore morbido al cioccolato fondente... una goduria! stasera vi posto le foto e naturalmente la ricetta.. ah e poi ho fatto un acquisto molto carino vi farò vedere un bacio!!!!

domenica 2 maggio 2010

Salame di cioccolato




Ingredienti del salame di cioccolato sono: 200 g di cioccolato fondente; 150 g di cioccolato al latte; 150 g di burro; 3 cucchiai di zucchero; biscotti secchi.

Preparazione del salame di cioccolato: fate sciogliere in un tegamino, a fuoco basso, il burro e il cioccolato al latte e fondente. Nel frattempo spezzettate grossolanamente i biscotti in una terrina, aggiungete il cioccolato sciolto e lo zucchero e impastate il tutto. Stendete un foglio di carta d'alluminio e imburratelo. Versatevi il composto, arrotolatelo come un salame e mettete in frigo per almeno 2 ore prima di servirlo tagliandolo a fettine.

Brownies



Tempo di preparazione
20 minuti


Ingredienti
110 g di burro leggermente salato

110 g di cioccolato fondente al 70%

120 g di zucchero semolato extra fine

120 g di zucchero di canna semolato extra fine

2 uova

50 g di noci o nocciole

vaniglia q.b.

155 g di farina
Preparazione
Sciogliere a bagnomaria o al microonde, il burro ed il cioccolato. Aggiungere gli zuccheri quando il burro ed il cioccolato sono ancora caldi e mescolare fino al completo scioglimento. Aggiungere le uova, le noci e la farina tutta in una volta. Mescolare dal basso verso l’alto senza lavorare troppo l’impasto. Versare in uno stampo e cuocere a 180 C per 15 minuti. Deve rimanere leggermente crudo all’interno. Lasciar freddare a temperatura ambiente. Porzionare e conservare in frigo fino al momento di servire.

sabato 1 maggio 2010

Pollo al Curry



ingredienti per 2 persone:
400 gr di petto di pollo
1 bicchiere di vino secco bianco
1 bicchiere di latte
2 cucchiaini di curry
sale q.b.

procedimento:
tagliare il petto di pollo a pezzetti, prendere una pentola larga e un po' alta(meglio se avete la wook) ricoprire il fondo con olio d'oliva e accendere il fuoco.
aggiungere i pezzetti di pollo e fare rosolare; poi aggiungere il bicchiere di vino e far sfumare a fuoco alto fino ad assorbimento completo; poi aggiungere il bicchiere di latte, 2 cucchiaini di curry e sale. Quando si formerà un cremina è pronto!

OGGI 1° MAGGIO 2010

RAGGAZZE/I OGGI PRIMO MAGGIO HO DECISO DI PROVARE A FARE IL POLLO AL CURRY, SPERIAMO MI VENGA BENE. COMUNQUE DOPO VI POSTERO' LA RICETTA E LE FOTO. UN BACIO A TUTTI