Cerca nel blog

venerdì 15 ottobre 2010

TortAAAAA

Ingredienti per 8 persone
Per la pasta: 3 uova, 75 g di zucchero, 60g di farina, ½ bustina di vanillina
Per il ripieno:3 dl di latte – 4 tuorli, 200g di zucchero,6 g di gelatina in fogli
5 dl di panna, 800 g di frutti di bosco e fragole conditi con un po’ di zucchero e 1 dl di rum
Per la decorazione:1 mazzetto di foglie di menta, 1 grossa fragola
Attrezzatura: 1 tortiera a cerniera del diametro di 22 cm

Procedimento: disegnare sopra un foglio di carta da forno 2 cerchi del diametro di 23 cm. Imburrare leggermente la placca da forno e foderarla con la carta con i cerchi disegnati; imburrare e infarinare leggermente anche la carta. Preparare la pasta. Separare i tuorli dagli albumi. Mettere in una terrina i tuorli con lo zucchero e la vanillina; mescolare con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto chiaro e spumoso. Incorporarvi poco per volta la farina setacciata e, infine, gli albumi montati a neve ben ferma.Versare il composto preparato in una tasca da pasticceria con una bocchetta liscia e, premendola, distribuirlo sopra i disegni nella placca formando 2 dischi. Porre la placca in forno preriscaldato a 180°C e far cuocere i dischi per 15-20 min, fino a quando avranno assunto un leggero colore dorato. Sfornarli e farli raffreddare.

Nel frattempo preparare il ripieno. Lavare la frutta e tagliarla a dadini. Aggiungere il rum e lo zucchero e lasciare macerare per 20 min. Far ammorbidire la gelatina in una ciotola con acqua fredda. In un tegamino portare a ebollizione il latte con il baccello di vaniglia e toglierlo dal fuoco. In una terrina lavorare i tuorli con zucchero mescolandoli con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo e ben amalgamato.Unirvi poco alla volta il latte caldo, eliminando il baccello di vaniglia. Versare il composto in una casseruola, porla su fuoco dolcissimo e, mescolando continuamente, portare quasi a ebollizione. Togliere la casseruola dal fuoco, aggiungervi la gelatina scolata e strizzata e mescolare, facendola sciogliere completamente; versare il composto in una ciotola e farlo raffreddare. Montare la panna e incorporarla al composto freddo.

Con un coltello affilato pareggiare i dischi di pasta rendendoli della stessa misura della tortiera; adagiarne uno sul fondo. Distribuirvi sopra, in uno strato uniforme, la metà della frutta ben scolata, versarvi delicatamente sopra una parte della crema fino a coprirla completamente. Porre la tortiera in un frigorifero per 10-15 min, affinché la crema sarà leggermente rappresa. Togliere la tortiera dal frigorifero e adagiarvi sopra il secondo disco di pasta; distribuirvi sopra la frutta rimasta in uno strato uniforme e versarvi sopra il resto della crema, ricoprendo la frutta. Porre di nuovo la tortiera in frigorifero per almeno 2 ore.

Nessun commento:

Posta un commento