Cerca nel blog

martedì 27 aprile 2010

tiramisu light

* 250 gr di ricotta
* 2 uova
* 2 tazzine di caffè
* Una bustina di vanillina
* 2 cucchiaini di cacao amaro
* 6 cucchiaini di zucchero
* Savoiardi


Preparazione

Preparate il caffè, mi raccomando impegnatevi a non farlo bruciare perché è alla base di tutto e un buon caffè ovviamente ci aiuterà a dimenticare l’assenza del mascarpone. Quando il caffè sarà pronto zuccheratelo con il dolcificante (occhio ad evitare quelli che contengono aspartame) o con il fruttosio, ma secondo me vanno bene anche due cucchiaini di zucchero, poi aggiungete 1 tazzina di acqua e mescolate bene.


In una ciotola mescolate i tuorli delle uova con la ricotta, 4 cucchiaini di zucchero e la vanillina, amalgamate bene con lo sbattitore elettrico.


Montate gli albumi a neve fermissima e poi incorporateli alla crema di ricotta.

Scegliete una teglia preferibilmente rettangolare così sarà più comodo disporre i savoiardi e che non sia troppo grande. Inzuppate i savoiardi nel caffè e fate il primo strato coprendo tutta la teglia, poi versate metà della crema di ricotta che avete preparato.

Fate un altro strato di savoiardi e poi coprite con la crema, spolverizzate con il cacao amaro, mi raccomando usate il colino così sarà più facile distribuirlo bene su tutta la superficie.

Coprite la teglia con la carta di alluminio e poi mettetela in frigo per almeno 3 ore, servitelo in piattini carini magari decorato con qualche chicco di caffè.

Nessun commento:

Posta un commento