Cerca nel blog

martedì 20 aprile 2010

polpette di carne

POLPETTE DI CARNE
ingredienti
250g. di carne macinata mista di maiale e manzo
200g. di pane grattugiato oppure la mollica di due panini bagnata nel latte
4 uova
50g. di formaggio parmigiano e
50g. di pecorino grattugiato
sale e pepe a piacere
prezzemolo
latte e olio per friggere
sugo di pomodoro già cotto
preparazione
Mettete il pane grattugiato in una terrina e bagnatelo con una spruzzata d'acqua.
Se usate la mollica di panino, tenetela a bagno, per qualche secondo, con un poco di latte e poi, prima di metterla nella terrina, strizzatela bene.
Bagnate in un altro recipiente la carne, sempre con un altro poco di latte.
Unite la mollica di pane con la carne, il formaggio, il prezzemolo, le uova, il sale ed il pepe a piacere.
Lavorate tutti gli ingredienti in modo da ottenere un impasto morbido e compatto.
Se questo dovesse risultare troppo duro, ammorbidite líimpasto con una spruzzata d'acqua.
Al contrario, se fosse troppo morbido, aggiungetevi dell'altro pane grattugiato, sempre a piccole dosi, fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Lasciate riposare per una mezz'ora, quindi prendete con le mani delle piccole dosi di pasta e formate delle palline della grossezza díuna noce.
Mettete dellíolio in una padella e, quando sarà ben caldo, tuffatevi le polpette e fatele cuocere finché non saranno ben dorate.
Nel frattempo mettete il sugo di pomodoro in una teglia capiente, allungatelo con un poco d'acqua e versatevi dentro le polpette.
Fatele insaporire per dieci minuti circa e poi servitele.

Le polpette possono essere gustate anche soltanto fritte.




Polpette di carne

Ingredienti per 4 persone:
gr. 800 di carne di manzo macinata,
gr. 100 di mortadella macinata
farina q. b.,
gr. 50 di parmigiano grattugiato,
1 uovo,
un pizzico di noce moscata,
un po' di cipolla tritata,
prezzemolo tritato,
olio e burro q. b.,
sale e pepe.

Preparazione
In una capace terrina mettere tutti gli ingredienti, mescolare bene, lavorando anche con le mani, e lasciare riposare l'impasto per un po'. Quindi confezionare le polpette dando loro la tipica forma tondeggiante, passarle nella farina e friggerle in una padella con olio e il burro, ma non troppo.
Cuocere le polpette rigirandole spesso per farle dorare bene da tutte le parti quindi servirle.


Piccole polpette di Carne al Limone
Polpette semplici, veloci e gustose.

per 4 persone:

* 500 g di carne trita di manzo (magro)
* 40 g di parmigiano grattugiato
* 1 uovo
* 100 g (circa) di mollica di pane
* mezzo bicchiere di latte
* 1 ciuffo di prezzemolo
* il succo di un limone
* olio e sale quanto basta
* aceto quanto basta



In una ciotola fai ammorbidire la mollica di pane con il latte.
Unisci la carne, il parmigiano e condisci con il sale.
Lava, asciuga e trita finemente il prezzemolo; rompi l’uovo e aggiungi tutto alla carne. Amalgama bene tutti gli ingredienti aiutandoti con un cucchiaio di legno o meglio ancora direttamente con le mani. Devi fare attenzione che la mollica di pane si sbricioli bene, non formi dei grumi e si distribuisca dentro tutto l’impasto.
Adesso, metti in un piattino un po’ d’aceto che servira soltanto per bagnarti le mani prima di incominciare a formare le palline con la carne.
L’aceto non permette alla carne di appiccicarsi alle tue mani e tu potrai lavorare meglio.
Prepara delle pallette tonde della stessa dimensione e poi schiacciale un pochino. Riscalda un filo d’olio in una padella capiente e cuoci le polpette da ambodue i lati facendo attenzione a non farle rompere. Questo impasto risulta più morbido (e più gustoso) perchè c’è il pane bagnato con il latte e quindi bisogna fare attenzione a girare le polpette in padella.
A cottura ultimata spruzza le polpette con il succo di limone, spegni il fuoco e servi in tavola.
Le polpette sono buone anche fredde (a temperatura ambiente) e possono essere cotte anche al forno. Ci sta bene un contorno di verdura cotta ripassata in padella o all’agro; suggerisco la cicoria o gli spinaci.



POLPETTE AL SUGO


Gr. 400 di polpa di vitello macinata, gr. 100 di mollica di pane raffermo, gr. 50 di formaggio pecorino grattugiato, 1 uovo, latte, 1 ciuffo di prezzemolo, mezzo litro di passata di pomodoro, 1 cipolla, alcune foglie di basilico, zucchero, farina, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Soffriggete in un tegame con 2 cucchiai di olio la cipolla affettata finemente, aggiungete la passata di pomodoro, il basilico, salate, pepate, se necessario, aggiungete anche un pizzico di zucchero e fate cuocere per circa 20 minuti.
Mettete la mollica di pane in una tazza con mezzo bicchiere di latte.
In una ciotola abbastanza capiente amalgamate, per bene, il tritato con il pane strizzato, il pecorino, il prezzemolo tritato, l'uovo sbattuto, una presa di sale e un pizzico di pepe.
Quando il composto sarà ben omogeneo formate delle polpette.
Scaldate dell'olio in una padella e friggete le polpette per qualche minuto dopo averle infarinate.
A questo punto versate le polpette nel sugo bollente e fatele cuocere per circa 30 minuti a fiamma moderata.
Servite calde.



POLPETTE AL FORNO


Gr. 400 di polpa di manzo tritata, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 spicchio d’aglio, gr. 50 di formaggio pecorino grattugiato, gr. 50 di pane raffermo, 1 uovo, gr. 200 di mozzarella, gr. 500 di patate, 2 pomodori ben sodi, origano, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

Scolate la mozzarella dall’acqua di governo e tagliatela a piccoli tocchetti. Lavate e tagliate a fette i pomodori. Pelate, lavate, asciugate e tagliate a piccoli tocchetti le patate.
Ponete la carne tritata in una terrina, unite il prezzemolo e l'aglio tritati finemente, il formaggio grattugiato e il pane raffermo fatto ammorbidire nell'acqua, strizzato e spezzettato, quindi mescolate gli ingredienti con un cucchiaio di legno.
Quando saranno ben amalgamati, legate tutto con un uovo sbattuto a parte con una presa di sale e una macinata di pepe.
Ricavate dal composto ottenuto delle polpette, modellandole con le mani leggermente inumidite e inserendo all’interno di ciascuna un pezzetto di mozzarella.
In una teglia da forno leggermente unta di olio, adagiare le polpette appiattendole leggermente e le patate. Su ogni polpetta ponete un pezzetto di mozzarella e una fettina di pomodoro, salate, pepate, spolverate con l’origano, irrorate il tutto con un filo di olio e infornate a 180° fino a cottura.
Servite calde.

Nessun commento:

Posta un commento